Raffaella Amoruso in the world

PROGETTO ESTERO
I libri di Raffaella Amoruso sono esposti presso:

Centro Nazionale di Studi Leopardiani
Accademia di Letteratura Italo-Australiana a Melbourne
Istituto Italiano di Cultura a Tokyo
Istituto Italiano di Cultura a New York
Hotel Erato - Mykonos (Grecia)
DOCBI - Centro Studi Biellesi

PROSSIME METE 2014 MALTA E BUENOS AIRES

Il progetto estero è stato approvato anche da Hotel esteri, dove all'interno, potrete trovare esposti alcuni volumi di Raffaella Amoruso, da assaporare durante le Vostre vacanze.

Buona lettura.



PROGETTO ESTERO

ACULEI SPILLI

BADGE AMICI D'INCHIOSTRO

SEGUI AMORUSO RAFFAELLA EDITOR

BUONA LETTURA

BLOCCO COPY

CONSIGLIO

SE NON RIUSCITE AD ORDINARE IL VOSTRO LIBRO PREFERITO - RIVOLGETEVI DIRETTAMENTE ALL'AUTORE - SARA' FELICISSIMO DI POTERVI AIUTARE. E CHISSA', MAGARI CI SCAPPA PURE L'AUTOGRAFO! ^__^

CHE ORA E'

Sono le di

AMICI D'INCHIOSTRO NEL MONDO

QUANTI SIAMO

VISUALIZZAZIONI

BANNER NET PARADE

NET PARADE

sito

RICONOSCIMENTO

In classifica

FLAGCOUNTER

Flag Counter In funzione dall'11 maggio 2013

LETTORI FISSI

giovedì 18 aprile 2013

ANTOLOGIA "POESIA E' DONNA MOSAICO POETICO VOL. 2 SQUARCI STUPITI"

Copertina sovrapposizione fotografica di Raffaella Amoruso
Haiku e aforisma di Raffaella Amoruso
©2013 Tutti i diritti riservati agli autori
Casa Editrice The Writer
Buongiorno a tutti!
Ecco la copertina di :“SQUARCI STUPITI”
A cura di Raffaella Amoruso

The Writer edizioni Gilda Thewritered
PER ACQUISTO:

http://www.thewriter.it/index.php/shop/writer-poesia/amorusonegozio-detail


Fabio Amato nota introduttiva

Raffaella Amoruso Raffaella ideatrice, curatrice, poetessa

Dany Blasi ouverture - poetessa

Giovagnoli Alessandra Rosaria poetessa

Elena Rapisarda poetessa

10 copie di questo libro sono state donate all’associazione

ONLUS “UNA ROSA PER IL CAMEROUN” Via Della Lombarda 36 - 57016 Rosignano Marittimo (Livorno). La Comunità parrocchiale di Rosignano Marittimo, dopo l’esperienza ventennale degli aiuti alla missione di Ebolowa ed ai suoi lebbrosari in Cameroun, (attraverso i proventi dell’annuale festa “Una rosa per il Cameroun”) ha sentito l’esigenza di ampliare l’attività rivolta al Terzo Mondo ed ha costituito, nell’aprile 2006, un’Associazione ONLUS denominata appunto “UNA ROSA PER IL CAMEROUN”. Lo scopo dell’Associazione è di allargare il campo degli aiuti fin qui forniti (con sussidi e attività varie), in modo da alleviare, in misura ancora maggiore, le sofferenze di persone indigenti che confidano molto in noi e nel nostro operato.
Per info info@rosacamerun.it –
https://www.facebook.com/rosacameroun/photos_stream

Nota introduttiva
Fabio Amato
Quante volte viviamo come sospesi tra sogno e realtà e cerchiamo risposte nella parte più profonda e intima del nostro io.
Ci interroghiamo sul senso della vita e sentiamo l’energia del sogno divenire la nostra realtà.
In questa esistenza siamo viandanti di passaggio e viviamo la magia dell’incontro e del ricordo come substrato che ci colloca nel mondo.
Il nostro posto nel mondo, il qui ed ora proprio della realtà crea dei recinti che vorremmo abbattere con tutte le nostre forze, per incontrare la nostra energia ed entrare in sintonia con essa.
Abbattere i recinti non è possibile perché sono parte di noi.
La coesistenza tra parte soggettiva ed oggettiva è l’unico modo per comprendere la vita. Integrando queste due parti troviamo il nostro equilibrio. Questo equilibrio è messo continuamente in discussione da nuovi incontri o dalle sofferenze che sono sempre insite nella vita umana.
La sfida della vita è nel dover accettare il rischio dello scacco, come conseguenza delle nostre scelte. Scegliere è la scommessa finale.
Nella scelta sta il vero senso della poesia, che è la magia che scaturisce dall’incontro tra l’Uomo e la realtà. Poesia come squarcio stupito che riesce a diventare il faro che ci guida verso porti sicuri.
Nei versi delle Autrici di quest’antologia cogliamo il pathos, inteso come commozione verso le vicende che ci accomunano. Siano esse il pianto per un clochard morto nell’indifferenza generale, o il ricordo del nonno noi ci sentiamo parte di queste vicende in quanto esseri umani, che non possono fare a meno di “sentire” con l’anima.
Antologia che si fa messaggio universale grazie all’alchimia del dialogo tra noi stessi e le emozioni che sono viatico e nutrimento di ogni anima.
Ogni verso è esplorazione e ricerca effettuate con la semplicità e lo stupore che solo i bambini riescono ancora a provare.

Grazie di ♥ a tutte le persone che hanno partecipato e che hanno avuto fiducia in me ... grazie. Raffaella




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DONNE NEI LIBRI

TWITTAMIUNLIBRO

IL TROVA LIBRO - AMAZON

IL CERCA E-BOOK

I PIU' VENDUTI SU IBS

PANORAMA LIBRI

IL GIORNALE ON LINE